Spettacolari cornetti gelati a forma di fiori (video)

La gelateria australiana I-Creamy di Sydney, ha iniziato a offrire ai propri clienti il Gelato Fiore, anche se dalle nostre parti non è la stagione ideale, dobbiamo ammettere che questi gelati italiani sono veramente belli (clicca l’immagine per vedere altre foto).


Ben il fondatore di I-Creamy appassionato di cibo e dolci è andato a Le Cordon Bleu per studiare culinaria e pasticceria, dopo la laurea, ha sviluppato una grande passione in gelateria.
Ha frequentato la Carpigiani Gelato University per studiare con Nick Palumbo, maestro gelataio di Messina. Ben dopo il corso ha sviluppato e perfezionato le sue ricette a fianco di Gimmi consulente di gelato italiano. Ha aperto I-Creamy nel novembre del 2012.

Cornetti gelati a forma di fiori
La pallina di gelato scolpita come una rosa, Pichaporn Sapsittiporn, uno dei co-proprietari della gelateria, spiega:
«La facciamo petalo per petalo, ho una spatola d’argento a forma di calzascarpe con la parola “Amorino” (il nome di una gelateria che ha iniziato la tendenza) per prendere il gelato dalle vaschette e poi applicarlo come petali di fiori. E’ necessario cogliere l’angolo giusto per creare i petali, accuratamente posti al centro di un cono gelato, poi, girando attorno, strato dopo strato per creare la forma di fiore».

Sasinuch Lapwongpaiboon altro proprietario, aggiunge:
«Ci vuole tempo, ma i nostri clienti amano veramente questi gelati, secondo i sapori desiderati, si può ottenere il gelato fiore con un solo colore o con tutti quelli dell’interno caleidoscopio».
Pichaporn Sapsittiporn, in conclusione ha detto:
«Siamo tutti Thai, così abbiamo voluto creare anche sapori asiatici. E quindi potreste provare il gelato di colore arancione brillante al gusto di tè al latte Thai o il gelato nero al gusto di sesamo o il cioccolato bianco fatto col miso».

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...