Servizi di polizia in America offrono luoghi sicuri per completare la transazione online

La popolarità della piattaforma online per l’acquisto e la vendita di prodotti è inconfondibile. I siti web che consentono ai consumatori di interagire per vendere ad altre persone oggetti domestici, veicoli, mobili e qualsiasi altro elemento sono molto popolari. C’è solo un problema, non spedendo l’articolo al destinatario, l’acquirente e il venditore dovranno incontrarsi da qualche parte per concludere l’affare. Poiché le due parti probabilmente non si sono mai incontrate, potrebbero sorgere alcune preoccupazioni in materia di sicurezza, ad esempio, alcune di queste transazioni online sono state collegate a crimini violenti, il che potrebbe rendere alcuni consumatori titubanti a incontrare un potenziale acquirente che è un perfetto estraneo: per questo alcune piattaforme online, ha evidenziato la sicurezza come parte fondamentale della loro attività

Trova un posto pubblico
La raccomandazione in linea di massima è questa:
«Quando possibile, organizza incontri in un luogo pubblico come un bar o un centro commerciale. Presta particolare attenzione quando l’incontro è  finalizzato alla vendita di un oggetto costoso, considera di farlo presso la tua stazione di polizia».
Trovare un luogo sicuro e molto visibile in una zona rurale è più impegnativo che nei sobborghi, non ci sono molti bar o centri commerciali, quindi OfferUp una società di vendita online simile a Craigslist, ha prodotto cartelli che indicano i luoghi idonei per la  transazione sicura, invitando a recarsi presso le stazioni di polizia come quella della Contea di Northumberland in Virginia, Dipartimento dello sceriffo James Lyons.

Photo credit: Northumberland County, Va., Sheriff’s Office

Cartello di fronte al dipartimento dello sceriffo
Lo sceriffo James Lyons ha installato il cartello di fronte al Dipartimento, si trova in una zona centrale della contea scarsamente popolata della Virginia orientale. Il cartello identifica l’area circostante come un luogo sicuro in cui compiere una transazione con uno sconosciuto. Lo sceriffo James Lyons ha detto:
«Ci sono sempre agenti di polizia nelle vicinanze, la postazione è ben illuminata, è controllata da una telecamera di sorveglianza 24 ore il giorno».
OfferUp ha detto che ha inviato ai dipartimenti di polizia 5.000 segnaposti “siti di transazione”. Altri siti di transazione stanno spingendo per la sicurezza: Craigslist, il noto portale che ospita annunci dedicati al lavoro, eventi, acquisti, incontri e vari servizi, esorta gli utenti a esercitare precauzioni di “buon senso”. Tra i suoi consigli:
– incontrarsi sempre in luogo pubblico;
– evitare di invitare sconosciuti nella tua casa;
– dire sempre a qualcuno dove state andando quando dovete incontrare un acquirente o un venditore per completare una transazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...