Perché studenti e insegnanti con gli occhi rosa non possono entrare a scuola nelle isole Samoa?

Le isole Samoa Americane hanno chiuso la maggior parte di scuole per il resto della settimana per cercare di contenere un focolaio di congiuntivite (occhio rosa), che ha colpito almeno 2.400 tra studenti e insegnanti, interrotto udienze nei tribunali e tenuti bloccati alcuni passeggeri ai voli d’imbarco. Tutte le 28 scuole pubbliche chiuse venerdì saranno riaperte il prossimo mercoledì, solo quattro scuole nelle remote isole di Manua hanno già riaperto.
I funzionari delle isole Samoa Americane, un gruppo d’isole del Sud Pacifico a circa metà strada tra la Nuova Zelanda e le Hawaii, fino alla prossima settimana continuerà a tenere chiuse le scuole sull’isola principale di Tutuila.
Salu Hunkin-Finau, Direttore del Dipartimento Educazione, ha detto:
«Più del 30 per cento d’insegnanti è in congedo per malattia a causa di congiuntivite, una comune patologia oculare, meglio conosciuta come occhio rosa (vedi) che può essere estremamente contagioso. Al fine di aiutare a prevenire la diffusione del virus dell’occhio rosa, si consiglia vivamente a tutti gli insegnanti interessati e i lavoratori di restare a casa. Si prega di tenere i bambini fuori dalla portata di chi è stato colpito dall’occhio rosa».
I Centers for Disease Control and Prevention, hanno detto:
«La congiuntivite infiamma il tessuto sul bulbo oculare e il rivestimento della palpebra. L’occhio rosa può essere causato da virus, batteri, e allergeni».
I funzionari della sanità del territorio hanno aggiunto che il focolaio di congiuntivite è fastidioso ma non molto pericoloso. Il dottor Mark Durand, un medico di dipartimento di salute ha detto:
«E’ molto raro che provochi gravi danni agli occhi, per quanto ne sappiamo, non è mai fatale. Lunedì presso i centri sanitari della comunità e un ospedale nel territorio abbiamo registrato 486 casi di occhio rosa, la maggior parte delle persone non si era fatta visitare da un medico».
I funzionari della sanità raccomandano la chiusura di scuole se più del 20 per cento di studenti ha contratto l’occhio rosa».
Eddie Brown direttore dell’Ufficio di Servizio Educazione Cattolica il più grande sistema scolastico privato del territorio, ha detto che manterrà le sue sei scuole chiuse per il resto della settimana. Le lezioni riprenderanno il 21 aprile, dopo una pausa di primavera programmata in precedenza.
Ann Botticelli portavoce di Hawaiian Airlines ha detto:
«La compagnia aerea non ha consentito a un gruppo di passeggeri con sintomi visibili di occhio rosa di salire a bordo di aerei diretti verso gli Stati Uniti. Hawaiian Airlines con due voli settimanali per Honolulu è l’unica compagnia a collegare le isole Samoa Americane con gli Stati Uniti. Gli aerei sono accuratamente puliti con una soluzione antivirale, i cuscini e le coperte sono insaccati e smaltiti. Il nostro personale per la pulizia per evitare il contagio, ha ricevuto abbigliamento supplementare di protezione».

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...