Nuova ricerca: molte donne sono bisessuali o lesbiche, mai eterosessuali

Le donne che pensano di essere eterosessuali in realtà sono bisessuali o lesbiche, mai eterosessuali. L0 studio dell’Università di Essex a livello sessuale ha esplorato ciò che realmente sono le donne: secondo i ricercatori, è la prima volta che sono state “definite chiaramente” le differenze tra donne etero e lesbiche.
La ricerca condotta dal dottor Gerulf Rieger del Dipartimento di Psicologia presso l’Università di Essex, con l’utilizzo di dispositivi per il tracciamento visivo (Eye-tracking), ha permesso di analizzare le risposte fisiologiche sessuali di 345 donne. I ricercatori dell’Università di Essex all’inizio di quest’anno, hanno trovato un legame tra il 100% della dilatazione della pupilla e l’eccitazione sessuale, hanno concluso che le pupille negli occhi di una persona eccitata diventano più dilatate.
Gli scienziati in quest’ultimo studio pubblicato nello Journal of Personality and Social Psychology, hanno scoperto che le donne identificate come eterosessuali nel vedere video di uomini e donne attraenti si sono eccitate sessualmente, manifestando lo stimolo con la dilatazione delle loro pupille.
Le lesbiche in contrasto con la risposta sessuale delle donne eterosessuali, hanno mostrato marcato interesse sessuale per le donne piuttosto che per gli uomini. I ricercatori hanno detto che le risposte delle lesbiche erano più simili a quelle degli uomini perché di solito gli uomini mostrano distinte reazioni sessuali per il loro sesso preferito.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...