Nuova mappa interattiva della Nasa permette di vedere la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) (video)

Gli essere umani da sedici anni vivono e lavorano nella Stazione Spaziale Internazionale (ISS), la Nasa vuole farli connettere con le persone sulla Terra quando il laboratorio orbitante vola sulle loro teste.
L’ISS a occhio nudo, è più visibile all’alba e al tramonto, si presenta come il terzo oggetto più luminoso del cielo. La Stazione Spaziale dalla Terra si presenta come un aereo molto in alto in rapido movimento.
La Nasa ha progettato “Spot The Station International Space Station“, strumento interattivo che permette alle persone in tutto il mondo di individuare e guardare l’ISS a centinaia di chilometri passare sulle loro teste e avere la possibilità di collegarsi direttamente con gli astronauti mentre la stazione spaziale gira intorno alla Terra.

La nuova funzione di mappa interattiva è facile da navigare, permette agli utenti di digitare una posizione direttamente nella casella di ricerca, zoomare, fare ricerche sulla mappa. La mappa contiene marcatori blu, per ogni posizione consentono di identificare le migliori opportunità di avvistamento in un raggio di 80 chilometri.
La Nasa all’inizio di quest’anno, ha pubblicato un nuovo widget che gli utenti possono facilmente incorporare sulla maggior parte dei siti web, permette alle persone di condividere il servizio e l’esperienza, secondo la Nasa, la traiettoria dell’ISS passa sopra oltre il 90 per cento della popolazione della Terra. Il nuovo strumento notifica agli utenti anche i passaggi che sono molto alti nel cielo oltre a quelli facilmente visibili sopra gli alberi, edifici e altri oggetti all’orizzonte. Johnson Space Center della NASA a Houston, Texas calcola i dati avvistamenti più volte a settimana per più di 6.700 sedi in tutto il mondo.
Il 30 ottobre 2016, gli astronauti Kate Rubins, Takuya Onishi e Anatoly Ivanishin della missione Expedition 49, a bordo di una capsula spaziale Soyuz sono atterrati sulla Terra dopo una missione scientifica di 115 giorni sull’ISS. L’equipaggio della Expedition 50-51, in questo periodo si sta preparando per il loro lancio del 18 novembre 2016 per una missione di sei mesi sull’ISS.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...