Germania, costruita la replica del Partenone con 100.000 libri compresi quelli censurati (foto)

L’artista sudamericana Marta Minujin ha costruito una straordinaria replica del famoso Partenone di Atene con materiale edile non convenzionale: 100.000 libri.
L’installazione si chiama Parthenon of Books (Partenone di libri), comprende 170 libri che sono stati censurati in tutto il mondo. E’ parte di Documenta 14 è una delle più importanti manifestazioni internazionali d’arte contemporanea europee, che si tiene con cadenza quinquennale nella città tedesca di Kassel.

Partetone di libri
L’artista argentina Marta Minujin di settantaquattro anni, ha chiesto aiuto agli studenti della Kassal University per trovare un elenco di 170 titoli vietati, poi ha chiesto al pubblico la donazione di libri. Tra i libri censurati: “I versetti satanici” di Salman Rushdie, “Le avventure di Tom Sawye” di Mark Twain e “Il cacciatore di aquiloni” di Khaled Hosseini.
Il Partenone di libri visibile fino al 17 settembre 2017, è stato realizzato per avviare un dialogo sulla censura, è stato costruito sul sito in cui i nazisti nel 1933 hanno bruciato libri di scrittori ebraici o marxisti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...