Cattivi presagi, Theresa May ha firmato la lettera Brexit con una Parker con pennino in oro

Theresa May il 29 marzo 2017 ha firmato la lettera inviata al Consiglio europeo, per segnalare l’attivazione dell’articolo 50.
Coloro che hanno votato per far uscire il Regno Unito dall’Unione europea hanno tirato un sospiro di sollievo, in molti hanno sperato in Brexit per far valere la loro voce, permette di “riprendere il controllo”.
Tutto è filato liscio? C’è un piccolo neo, speriamo davvero che non sia una metafora per cose a venire. E’ stato fatto notare che Theresa May per firmare la lettera dell’articolo 50 ha utilizzato una penna Parker dal costo di 400 sterline, ha un pennino bicolore in oro 18k.


Il costo della penna è quasi la metà dell’affitto medio mensile nel Regno Unito; equivale anche a 270 sterline in più del salario settimanale del lavoratore medio.
La scelta di una penna Parker inoltre non fa ben sperare per l’effetto della Brexit, nel 2011 la fabbrica Parker in Inghilterra a New Haven, East Sussex, ha chiuso, la sua produzione è stata spostata in Francia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...