Approvato il Keytruda (pembrolizumab), nuovo efficace farmaco antitumorale

Il nuovo studio di un particolare farmaco antitumorale ha dimostrato la sua efficacia nel ridurre o eradicare i tumori in pazienti con carcinoma che era stato resistente a ogni altra forma di trattamento.
Lo studio, pubblicato sulla rivista Science, ha coinvolto 86 pazienti che avevano il cancro avanzato del pancreas, prostata, utero e ossa. I pazienti sono stati trattati con il Keytruda (pembrolizumab), i risultati sono stati molto promettenti: sessantasei pazienti hanno ridotto in modo efficace e stabilizzato i loro tumori, in particolare in diciotto pazienti i tumori sono scomparsi e non sono tornati.
Il Keytruda (pembrolizumab) è un anticorpo monoclonale anti-PD-1, attiva il sistema immunitario stimolando la proliferazione delle cellule T, le quali montano una risposta immune più attiva contro le cellule tumorali.
Lo studio anche se è stato condotto su un numero ristretto di pazienti ha evidenziato risultati impressionanti, tanto che la FDA (Food and Drug Administration è l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici), ha già approvato il Keytruda (pembrolizumab) per i pazienti il cui tumore è collegato a particolari di anomalie genetiche.
Il New York Times ha scritto che questa è la prima volta che un farmaco è stato approvato per l’uso contro i tumori che condividono un particolare profilo genetico, indipendentemente da dove si manifestano nel corpo.
Jack Jacoub, oncologo medico e direttore di oncologia toracica al MemorialCare Cancer Institute a Orange Coast Memorial Medical Center di Fountain Valley, in California ha detto:
«Lo studio è stato interessante ed emozionante. L’opinione comune è che il sistema immunitario è parte integrante nello sviluppo e nella diffusione del cancro, queste nuove scoperte mostrano che per curare il cancro è più efficace colpire il sistema immunitario, non necessariamente correlato con un specifico cancro.
La decisione della FDA di approvare rapidamente il Keytruda (pembrolizumab) è stato un grande balzo in avanti per migliorare i risultati per curare e sradicare il cancro, di solito impiega molto tempo prima di approvare i farmaci».

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...