Amazon vuole trasformare vecchie centrali elettriche italiane in data center

Amazon è in trattative con Enel (produttore e distributore di energia elettrica e gas) per l’acquisto in Italia di centrali fuori uso, al fine di trasformarle in data center. Enel tramite un suo portavoce ha detto che i colloqui sono in corso, due offerte distinte sono nelle fasi finali. La fonte ha riferito che Amazon per il progetto investirà 1 miliardo di euro.
Gli impianti di energia sono attraenti per essere riconvertiti come data center perché in genere hanno una grande superficie e ottimi collegamenti alla rete elettrica esistente. Inoltre, in molti casi, la riconversione presenta una soluzione più ecologica della demolizione e la successiva costruzione di un nuovo impianto.
Google ha lanciato un progetto simile nel 2015, quando ha acquistato in Widows Creek, Alabama, una centrale termoelettrica a combustibili fossili non operativa per convertirla in data center. In un post sul blog ha evidenziato:
«I data center hanno bisogno di molte infrastrutture per essere operativi 24 ore il giorno per tutti i giorni. C’è la possibilità di riqualificare grandi aree industriali come ex centrali a carbone. Decenni d’investimenti non devono andare sprecati solo perché un sito chiude, siamo in grado di riutilizzare l’infrastruttura elettrica esistente per i nostri data center, assicurando un servizio affidabile ai nostri clienti in tutto il mondo».
Paola De Micheli Sottosegretario di Stato Ministero Economia e Finanze, recentemente in Parlamento ha riferito che Amazon è in fase di trattativa con Enel per convertire vecchie centrali in data center, e ricevere anche un aiuto per migliorare la sua efficienza energetica.
Enel ha deciso di chiudere 23 centrali per calo dei consumi e l’aumento della generazione di fonti verdi di energia rinnovabili. I siti d’interesse per Amazon sono Trino e La Casella, quest’ultimo si trova nella regione di Piacenza, sede principale del centro di distribuzione italiano di Amazon.
La notizia della volontà di Amazon di collaborare con Enel per convertire le centrali elettriche in data center è stata annunciata lo scorso luglio quando il CEO di Amazon Jeff Bezos ha incontrato il primo ministro Matteo Renzi per discutere i piani d’investimento di Amazon in Italia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...