Agenzia di viaggi danese annuncia un concorso, per vincere bisogna concepire un bambino (video)

I tassi di natalità nel paese del nord Europa stanno crollando nonostante tutto quel delizioso, cremoso burro Lurpak. Fino ad ora nessuno ha trovato il modo di sollevare la caduta del tasso di natalità della Danimarca. L’agenzia di viaggi Spies Travels, ovviamente ha interesse a far viaggiare i danesi, ha pensato bene di produrre ad hoc uno spot TV per prendere due piccioni con una fava. Ha inserito un paio di statistiche fasulle sicuramente impossibili da verificare, ad esempio, che i danesi ha il 46 per cento in più di sesso quando sono lontano di casa, e che il 10 per cento dei bambini danesi sono concepiti in vacanza.
Le statistiche accurate o no, sono un buon compromesso per vendere viaggi, i danesi che guardano lo spot, più di un triste weekend di pioggia ad Aarhus, che per la cronaca è la seconda città più popolosa della Danimarca, potrebbero essere invogliati a fare una breve gita a Parigi.

Spies Travels nel suo spot sprona i danesi a incrementare il tasso di natalità, ha organizzato un concorso dove si può vincere una fornitura triennale di pannolini se si può dimostrare che si è concepito un bambino in una vacanza prenotata tramite l’agenzia. In pratica, incita a fare sesso! E’ chiara quando sottolinea “fallo” per la Danimarca!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...